Fifa, Maradona pensa a candidarsi “Presidente contro la mafia del calcio”

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Dopo Le Roi anche el Pibe de oro sogna la Fifa. Michel Platini contro Diego Armando Maradona: non è una corsa scudetto anni ’80, la Juventus del talento francese contro il Napoli del fenomeno argentino. Trent’anni dopo, però, i due ex numeri dieci si sfidano ancora: questa volta però non si contendono un pallone d’Oro, ma la presidenza della Fifa.

Maradona, infatti, sembra intenzionato a raccogliere...

Leggi il seguito »

Vende la sua società e dona a ogni impiegato oltre 200 mila euro

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.byoblu.com Lascia il tuo commento »

E all’improvviso leggi che al mondo esiste gente così. Poi pensi al FMI, a Draghi e a Monti che dice che la Grecia è il più grande successo dell’euro, e vorresti che il volto dell’Europa fosse quello di Nevzat Aydin, non quello di questi tecnoburocrati della Troika che per esigere gli interessi calcolati anche su un solo centesimo mandano milioni di persone in mezzo alla strada.

nevzat aydin acilis

di ...

Leggi il seguito »

Hacking Team, Pansa: “Grave danno a inchieste in corso, specie su terrorismo”

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Sembrava si trattasse soltanto di un’ipotesi, un rischio a seguito dell’attacco informatico subito da Hacking Team, società che vende software a governi e istituzioni internazionali. E invece i sospetti del direttore del Dis, Giampiero Massolo – che temeva fossero stati hackerati anche i dati della nostra intelligence – sono diventati realtà. Il capo della polizia, Alessandro Pansa,...

Leggi il seguito »

Esce Risveglio di Alessandro Cortini, il tastierista dei Nine Inch Nails confeziona un piccolo gioiello minimal

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Tra le uscite discografiche di questo fine luglio compare Risveglio, il nuovo album di Alessandro Cortini. Il guru del sintetizzatore è tornato con undici tracce di ricercata e suggestiva elettronica. Più che un cervello in fuga, ci piace simpaticamente definire Alessandro Cortini un orecchio in fuga. Sì, perché pur essendo italianissimo – nasce a Bologna nel 1976 e cresce a Forlì – collabora, ormai da svariati anni, con i più grandi nomi della musica internazionale. A 22 anni si trasferisce a Los Angeles per diplomarsi al Musician Institute di Hollywood e dopo qualche anno di insegnamento inizia ad applicarsi a tastiere e sintetizzatori. In questo periodo fonda...

Leggi il seguito »

Comunicato Lista Civica “per #Buccinasco” in merito alle perforazioni Zibido S. Giacomo MI

30 luglio 2015 - Fonte: https://rinopruiti.wordpress.com Lascia il tuo commento »

Originally posted on Per Buccinasco:

notrivanimatedBuccinasco 30 luglio 2015 – Con decreto n. 1873 dell’11 marzo 2015, la Regione...

Leggi il seguito »

Il Pd salva Azzollini

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

 

Com’è possibile?! – da Il Fatto Quotidiano – http://www.natangelo.it

The post Il Pd salva Azzollini appeared first on Il Fatto Quotidiano.

...

Leggi il seguito »

Marco Baldini, il nuovo sfogo in un video: “Fiorello? Non credo che lo vedrò mai più. Ho rotto con lui per motivi umani”

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »
“Sono stato io a rompere con Fiorello per motivi umani, non professionali e credo che non lo vedrò mai più”: con queste parole Marco Baldini racconta l’epilogo del sodalizio professionale e dell’amicizia con il popolare showman, negando di avergli chiesto 5 milioni di euro. E aggiunge: “Prima di soccombere come personaggio pubblico – racconta nel video diffuso attraverso Periscope – vorrei togliermi qualche sassolino dalla scarpa”. Nel filmato, Baldini parla anche di Carlo Conti e del premier Matteo Renzi.   Video dal canale Youtube di M.Bechis

The post ...

Leggi il seguito »

La Buona Scuola, due referendum dannosi

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

La novità di queste ultime settimane è stata la necessità di spostare l’attenzione dall’organizzazione delle iniziative da mettere in campo a settembre per contrastare la “Buona Scuola” di Renzi a ben due quesiti referendari, sottoposti all’opinione pubblica senza mediazione, dialogo, condivisione: insomma, con un atteggiamento arbitrario quasi quanto quello adottato dal premier/segretario nell’imporre la sua “riforma” al Parlamento e al partito di cui è ‘proprietario’, oltre che al Paese, da cui non è mai stato eletto.

Occorre innanzitutto ricordare che – prima ancora di affidare ad una qualsivoglia iniziativa abrogatrice una funzione salvifica...

Leggi il seguito »

Il dramma dell’Eurotunnel di Calais, un altro naufragio dell’Europa

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.gadlerner.it Lascia il tuo commento »

L’emergenza umanitaria all’Eurotunnel di Calais, l’infrastruttura ferroviaria prevalentemente sotto la Manica che collega Francia e Inghilterra, si fa sempre più grave. Ecco un articolo che ho scritto per Giornalettismo.com sugli ultimi avvenimenti, che mostrano il peggioramento della situazione, con già diversi morti tra i migranti che provano ad attraversare il tunnel saltando sopra i treni merci.

...

Leggi il seguito »

Max Pezzali è morto. Di nuovo. La bufala di cattivo gusto alla ricerca del click facile

30 luglio 2015 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Max Pezzali è vivo e vegeto, si sta preparando per il tour che, a partire dal 23 settembre a Morbegno, lo vedrà attraversare l’Italia in lungo e in largo. Questa, dirà qualcuno, non è una notizia. Vero. La notizia è che da ieri gira insistentemente in rete la notizia che Max sia rimasto coinvolto in un brutto incidente in moto e che in questo brutto incidente sia morto. È fastidioso anche scrivere una cosa del genere, sapendo che si tratta di una bufala. Ma in rete, si sa, funziona così, c’è chi campa con i click, quindi mettere in circolazione una notizia palesemente falsa, ma che di sicuro attirerà l’attenzione di tanti, se si è senza scrupoli, può essere un modo semplice e diretto per far soldi. Poco importa...

Leggi il seguito »