Regionali Emilia Romagna e Calabria, la sfida dei partiti all’astensionismo

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Il vero rivale nel test elettorale che chiama alle urne quasi 5 milioni e mezzo di elettori tra emiliano romagnoli e di calabresi è l’astensionismo. Emilia Romagna e Calabria sceglierano domani, 23 novembre, i bonacnuovi presidenti e i nuovi consigli regionali. Un elettore su due, secondo tutti gli ultimi sondaggi, sembrerebbe intenzionato a rimanere a casa. Così oltre agli appelli a non disertare le urne, ci sono quelli a non considerare l’esito del voto un test per governo o partiti evitando al contempo di cadere nella tentazione di fare del risultato regionale una proiezione a livello nazionale. La sfida delle due regioni è infatti principalmente da giocarsi contro la disaffezione verso la politica evidenziata in questo caso dai motivi...

Leggi il seguito »

Legge di Stabilità, Commissione Ue dà ok: “Ma a marzo ci sarà un nuovo esame”

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Il giudizio è arrivato prima del previsto. Con il verdetto atteso per martedì, oggi il collegio dei commissari Ue presieduto da Jean-Claude Juncker ha dato l’ok al bilancio dell’Italia, che “deve continuare nelle riforme”. La Commissione non avvia procedure e riconosce che nel 2014 ci sono state “circostanze eccezionali“. A marzo 2015 nuovo esame per Italia, Francia e Belgio.

I commissari erano chiamati a prendere in mano tutto il delicato dossier economico. Non solo le bozze delle leggi di stabilità quindi, ma anche il piano Juncker per gli investimenti e il futuro della governance economica che dovrebbe contenere...

Leggi il seguito »

Ue, piano Juncker: Italia prima per gli investimenti previsti

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

L‘Italia è al primo posto tra i Paesi che hanno presentato all’Ue la lista degli investimenti previsti per beneficiare del sostegno del piano Juncker, che prevede circa 1800 progetti per un valore complessivo intorno ai 1100 miliardi di euro. Per il triennio 2015-2017, Roma ha presentato un elenco da 87,1 miliardi di euro con centinaia di progetti nei settori dei trasporti, dell’energia, delle telecomunicazioni e dell’istruzione. L’Italia è in cima alla lista, davanti a Gran Bretagna (62,7 miliardi), Spagna (51) e Francia (48,4).

È quanto comunicato dall’ultimo rapporto della Task Force costituita da Commissione e Bei (Banca Europea degli Investimenti)...

Leggi il seguito »

Atalanta-Roma 1-2, la classe di Ljajic e Nainggolan raddrizzano la gara di Garcia

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Sofferenza, tanta. Determinazione. E la classe di Adem Ljajic, rincalzo di lusso e uomo in più nel freddo pomeriggio di Bergamo. La Roma passa 2-1 sul campo dell’Atalanta (tabellino e cronaca), dopo essere partita a handicap e aver giocato un secondo orrendo, senza mai tirare in porta. Ma quello che c’è stato fra il gol al primo minuto di Moralez, e la rete al 43’ di Nainggolan che ribalta il risultato è una reazione importante, da grande squadra. E vale tre punti preziosi, con cui alla ripresa dopo la sosta i giallorossi sono di nuovo...

Leggi il seguito »

Elezioni Emilia Romagna 2014, come e quando si vota e chi sono i candidati

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Seggi allestiti regolarmente in tutta l’Emilia Romagna nelle oltre 4.500 sezioni dove domani 23 novembre, dalle 7 alle 23, circa 3,4 milioni di cittadini saranno chiamati ad eleggere il nuovo consiglio regionale e il nuovo presidente. Lo scrutinio comincerà subito dopo la chiusura delle urne. La giunta uscente, di centrosinistra, è caduta anticipatamente (il mandato si sarebbe concluso nel 2015) a causa delle dimissioni che il governatore Vasco Errani ha rassegnato a luglio, nel giorno in cui la corte d’appello lo ha condannato per falso.

Sulle schede gli elettori...

Leggi il seguito »

Myanmar. Cresce l’allarme per le persecuzioni contro il popolo Rohingya

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.nocensura.com/ Lascia il tuo commento »

Di Cristina Amoroso

Proprio in questi giorni si sta tenendo il 25° vertice dell’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico (Asean) a Naypyidaw, capitale del Myanmar, dove fanno bella mostra di sé...

Leggi il seguito »

UnipolSai, le relazioni pericolose tra Consob e il vigilato Mediobanca

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Informalità, confidenze, favori, informazioni riservate. L’inchiesta milanese su Unipol-FonSai ha gettato un pizzico di luce sui rapporti tra controllori e controllati e quel poco che si vede non è tranquillizzante. All’epoca dell’annuncio dell’operazione destò scandalo il fatto che il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, avesse avuto un incontro informale con l’amministratore delegato di Mediobanca, Alberto Nagel, per informarlo che se non fossero stati modificati i termini, l’autorità di vigilanza non avrebbe potuto dare il via libera all’acquisizione. Un doppio scandalo, sia perché non è opportuno che il presidente di un’Authority abbia questo genere di interlocuzioni...

Leggi il seguito »

Giornalista CBS confessa: “Ci chiedono di creare la realtà”

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.byoblu.com Lascia il tuo commento »
Le notizie sono drogate. Il frame adesso è ufficiale. Star della CBS esce allo scoperto: « Ci chiedono di creare una realtà che coincida con quello che fa comodo credere a loro ». L’analisi lucida di Marcello Foa. Guarda il suo video dove ti spiega come il sistema ti condiziona con il frame.

marcello foa frame
di Marcello Foa

C’era una volta la stampa americana. E in parte esiste ancora,...

Leggi il seguito »

Cipro, dentro la ‘Buffer zone’: dove il tempo si è fermato a 40 anni fa

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Entrare nella “Buffer zone” di Cipro, l’unica ‘zona cuscinetto’ sorvegliata dalla Nazioni Unite in territorio Ue, è un’esperienza singolare; i 180 km di territorio smilitarizzato che servono a tenere a distanza le divise della repubblica (greca) del sud, quella ufficiale, da quelle della sedicente entità (turca) del nord sono ormai un mondo a parte. Il suo interno, una striscia della superficie del Comune di Venezia è un museo a cielo aperto dei dieci anni di crisi (’64-’74) tra le due comunità; un luogo dove il tempo si è fermato all’estate di quarant’anni fa, ben un decennio dopo l’arrivo dei caschi blu dell’Onu sull’isola, dove...

Leggi il seguito »

Euro: si va verso gli ultimi anni di convivenza?

22 novembre 2014 - Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it Lascia il tuo commento »

Che tu possa vivere in tempi interessanti” è un adagio cinese, a quanto pare addirittura una forma di maledizione che viene dall’Estremo Oriente.

Osservando la situazione politica d’Europa viene da ammettere che nell’area Ocse viviamo di certo in tempi interessanti. La lunga crisi economica, a fronte dei più recenti dati italiani ma anche giapponesi, non pare affatto essere alle nostre spalle. Ma anche laddove l’economia gira bene, come in Regno Unito, la situazione non volge di certo al bello stabile...

Leggi il seguito »